Cosa vedere da Caorle: Portogruaro e Concordia, respira gli splendidi borghi veneziani

Cosa vedere da Caorle o Eraclea per prendersi una pausa dalla spiaggia? Non rendere monotona la tua giornata e avventurati in un’escursione alla scoperta di due antichi borghi del veneziano: Portogruaro e Concordia Sagittaria

Scegli tu l’ora della partenza e del ritorno, basta comprare il nostro biglietto speciale ATVO.

Cosa vedere da Caorle: visita a Portogruaro

Portogruaro, città dove si respira la storia: venne fondata il 10 gennaio 1140 con un atto scritto dal vescovo di Concordia che concedeva a dei mercanti veneziani dei terreni lungo il fiume Lemene per costruirvi case, magazzini per i prodotti agricoli ed un porto fluviale.

Entrando in questa città di confine tra il Friuli e il Veneto, si può ancora oggi ammirare la presenza dei mulini che hanno permesso la nascita e lo sviluppo di questo importante snodo economico.

Cosa vedere da Caorle: gli antichi mulini di Portogruaro
I mulini di Portogruaro, autore: https://it.wikipedia.org/wiki/File:Portogruaro_molini.jpg

Cosa offre Portogruaro?

Attraversando le porte medievali vi immergerete nella storia di questa splendida città.

Addentrandovi lungo le stradine dalla tipica disposizione a spina di pesce, che convergono verso il cuore della città, avrete modo di vedere: Piazza della Repubblica, il pittoresco porto fluviale, il Palazzo del Comune, d’epoca medioevale caratterizzato dalle tipiche torri merlate guelfe e il suo famoso campanile storto.

Cosa vedere da Caorle: il porto fluviale di Portogruaro
Portogruaro porto fluviale, autore: CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=590745

Una pausa nel centro storico

Potrete godervi una piacevole sosta nei caffè che caratterizzano il viale pedonale di Portogruaro mentre un’altra zona per rilassarsi è il Parco della Pace ideale per un pic-nic.

 

Cosa vedere da Caorle: visita a Concordia Sagittaria

Concordia Sagittaria, o Iulia Concordia, è un antico porto romano che fece parte della Regio X Venetia et Histria e scavi recenti hanno portato alla luce resti di magazzini, domus, terme, pozzi e tratti del Decumanus Maximus.

Cosa vedere da Caorle: l'antica cattedrale di Concordia Sagittaria
Cattedrale Concordia Sagittaria, autore: Frack https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=3395356

Cosa visitare a Concordia Sagittaria?

Passeggiando lungo le strade di Concordia potrete vedere: le terme, il teatro e il foro lungo tutto il centro e la Cattedrale di Santo Stefano, che in epoca antica ospitava la cattedra vescovile.

Per gli appassionati di archeologia, avrete l’imperdibile occasione di visitare la nuova Area Archeologica, che vale decisamente il prezzo del biglietto (con 6 Euro si visita anche il prezioso Museo Archeologico di Portogruaro).

Cosa vedere da Caorle: le foci del fiume Lemene
Foci del Lemene, autore: Tekkaman2 https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=1693475

Una passeggiata nella natura

Da Concordia, per chi non vuole riprendere il bus, si può tranquillamente raggiungere Portogruaro attraverso una pista ciclabile o un percorso a piedi che tocca il famoso fiume Lèmene tra rilassanti scorci di natura e splendide ville venete.

 

Da Caorle visitare Portogruaro e Concordia non è mai stato così facile:

Prenota online il biglietto speciale ATVO (Hop on – Hop off), potrai visitare da Caorle entrambe le città scegliendo gli orari che preferisci!